Coordinazione genitoriale e conoscenza delle istituzioni


Continua la riflessione sulla Coordinazione genitoriale.

Il tema trattato, riguarda  l’importanza per chi si occupa di coordinazione genitoriale di :

  • conoscere il funzionamento delle istituzioni;
  • conoscere le dinamiche fra le istituzioni;
  • avere conoscenza delle risorse presenti nel territorio.

Se nel lavoro con i genitori altamente conflittuali  emergono dei bisogni particolari, come dei supporti psicologici al minore,  è necessaria la conoscenza delle istituzioni presenti nel territorio per indirizzare i genitori verso le risorse giuste ed appropriate.

Se il professionista non conosce tutte le risorse presenti , metterà i genitori in condizione di dover scegliere fra meno opzioni, e rischierà di  indirizzarli verso strade poco adatte al risolvimento della situazione.

Il coordinatore genitoriale, deve sapere come attingere alle risorse giuste e quali tempi si hanno  per attivarle, evitando lunghe liste di attesa; deve,  inoltre, indirizzare i genitori nei luoghi adatti, rispettando le loro esigenze logistiche ed economiche.

Il  coordinatore può non avere conoscenza di tutte le risorse presenti ed è per questo che è importante, laddove possibile,  creare una rete di supporto con altri professionisti, al fine di rispondere alle esigenze della coppia genitoriale.

Infine, è importante conoscere le dinamiche fra servizi per evitare scontri che possono nascere fra le varie istituzioni. Infatti, al fine di evitare conflitti,  è necessario definire “chi fa che che cosa” fra i vari professionisti, eliminando possibili  strumentalizzazioni e manipolazioni da parte dei genitori.

Il ruolo di “regista” del coordinatore genitoriale deve quindi essere accompagnato da una buona conoscenza delle istituzioni e delle risorse reperibili nel territorio.

Cosa ne pensate?

Avete esperienze inerenti a ciò?

                                             

                                            GUARDA I VIDEO PRECEDENTI SUL CANALE YOUTUBE

 

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

 

                                          GUARDA I VIDEO PRECEDENTI SUL CANALE YOUTUBE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *