Lettera di presentazione


Torna il v-log di Assistente sociale privato, con un argomento attuale:

lettera di presentazione e ricerca del lavoro,

Perché importante parlare della lettera di presentazione? perché ho iniziato a interessarmi alle lettere di presentazione?

Perché quando reclutavo personale per il servizio per cui lavoravo e scrivevo allegare lettera di presentazione tutti mi mandavano lettere come se fossero un sunto del cv…,ma la cover letter non è questo.

Nell’ambito pubblico si usa il formato europeo, ma per il provato non è cosi; questo ci giunge dal  mondo inglese, in quanto la loro modalità è molto più sintetica della nostra.

Un cv deve essere rilevante e pertinente, ma deve esserlo anche la lettera di presentazione.

Questa deve essere diversificata in base al lavoro che per cui vogliamo proporci; non è uguale per tutte le opportunità lavorative.

Come ci si prepara?

Leggendo la vision, la mission, dell’azienda per il quale stiamo facendo domanda!!!

Io ad esempio qualche giorno fa mi sono proposta per un lavoro che mi interessava, e la prima cosa che ho fatto ho visitato il sito leggendo la mission, studiando le parole chiave poi scrivendo la lettera di presentazione.

Si inizia scrivendo la motivazione che ci spinge a compilarla e a fare domanda proprio li, in quell’ente, dobbiamo essere accattivanti e farci scegliere.

Deve uscire chi siete, le vostre competenze, chi siete, non fate un riassunto del cv, usate le loro parole, quelle che loro usano di più nel loro sito; spiegata quello che voi potresti dare a quella organizzazione con la vostra professionalità.

Andate a specificare formazione e corsi che sono particolarmente rilevanti per loro, non tutto quello che avete fatto, ma solo quello che fa capire perché non possono perdervi!!

Guardate tutti i video sul nostre canale YOUTUBE

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *