Come affrontare le crisi


Torna il v-log di assistente sociale privato, oggi parliamo della gestione delle crisi.
.
Il termine crisi ha assunto ad oggi una connotazione quasi sempre negativa, in passato era sinonimo di separare, scegliere.
.
La crisi, è sicuramente una situazione per cui avviene un cambiamento, ma non sempre in negativo.
.
È un fattore che crea un cambiamento, in termini sia positivi che negativi. Nella situazione attuale dobbiamo concentrarci sulla nostra sfera di potere, infatti non possiamo avere un’influenza su tutto, ad esempio non possiamo decidere come il virus si trasmette (esempio attuale), ma possiamo decidere come comportarci per affrontare la crisi.

La paura può essere utilizzata per affrontare le situazioni, può essere nostra alleata, poichè ci permette di non andare di corsa contro un muro, ma dobbiamo saperla gestire; come fare?
.
Nella serie #libridanonperdere ho parlato del libro “chi ha spostato il mio formaggio”? il cui filo conduttore è una domanda importante: cosa farei se non avessi paura? Ecco. Questo libro ci parla diversi di affrontare la paura sta a noi decidere come fare.
.
Io stessa nei primi giorni di questa crisi ero preoccupata, ma dopo mi sono chiesta cosa potevo fare realmente, o riflettuto.

In questo momento cosi complesso è inutile essere arrabbiati per un quancolsa che non possiamo cambiare, dobbiamo lavoarere nel qui e ora per essere dove vogliamo tra sei mesi.
.
Cerchiamo tutti di concentrarci sulla nostra sfera di potere chiedendoci cosa realmente possiamo fare, così da trarre il buono anche in questa situazione, con quello che abbiamo e dove siamo

Dimmi cosa ne pensi

GUARDA TUTTI I VIDEO SU YOUTUBE

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *