Cover letter pt 2   Aggiornato recentemente!


Torna il v-log di Assistente sociale privato, continuiamo a spiegare come compilare una lettera di presentazione per la ricerca del lavoro.

La lettera di presentazione deve contenere il perché sto facendo domanda proprio per quel lavoro lì, non stiamo scrivendo ad una nostra amica, deve essere professionale, deve essere pensata per quell’organizzazione non per altre.

Non fate un riassunto del curriculum perché non serve, usate le loro parole,ma solo se sentite che vi rappresentano oppure troveranno delle incogruenze con il colloquio orale.

Perchè non  possono perdervi??

Spiegate come voi potreste essere necessarie a loro, se siete persone curiose; specificate delle formazioni particolarmente rilavanti, solo quelle fondamentali, non dilungatevi in questo non serve.

Nella mia ultima lettera di presentazione sono stata molto sintetica, specificando solo perché ero interessata quel posto, non menzionando le mie formazioni, ma ribadendo quello che io posso fare per quell’ organizzazione, sottolineando quanto i miei valori siano rispondenti ai loro.

Deve trasparire chi siamo, la passione, la voglia di mettersi in gioco, la determinazione.

Perchè gli altri hanno bisogno di noi?

Ad esempio quando cercavamo un assistente sociale che mi sostituisse, in un servizio di pensale minorile creato da me, ho scartato tutti coloro che non avevano allegato la lettera di presentazione, jn quanto se non ti sforzi di cercare risposte alle tue domande non sei una persona propositiva.

Sono rimasti di 60, due colleghi con delle lettere di presentazione che facevano trasparire la loro vogli di fare.

Non era  importante solo la mera esperienza lavorativa, ma anche la voglia di fare, di mettersi in gioco; io ad esempio guardo molto alle attitudini, alla curiosità, più che le conoscenze che si possono imparare.

Se non sai come si scrive guarda le bozze precompilate su internet.

GUARDA I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *