Come faccio a stare dietro a tutto?


Bentornati nel V-blog di Assistente sociale privato, oggi voglio riflettere con voi sulle strategie per raggiungere i nostri obiettivi.

 

Una giovane collega tempo fa mi ha chiesto “Come faccio a far tutto?” “La confusione nella mia testa passerà mai?”

La risposta non è semplice e nemmeno cosi scontata come sembra;  non c’è, infatti, una strategia vincente per tutti che ci permetta di raggiungere nell’immediato e senza sforzo,i vari obiettivi che ci siamo prefissati.

Dobbiamo provare. Solo provando  varie strategie potremmo finalmente arrivare a quella giusta per noi.

-SPERIMENTARE

Sperimentare e provare , ci permette di scartare ciò che non ci serve, ma allo stesso tempo di capire qual’è la strategia più giusta per noi.

Mentre proviamo, dobbiamo porci varie domande:

-” Che spinta mi ha dato questa strategia?

-” Cosa posso tenere e cosa no?

-” come posso utilizzare questo insegnamento”?

Io, ad esempio, sono molto indisciplinata  e ho iniziato a mettere in atto varie strategie per trovare quella che mi permettesse di raggiungere i miei obiettivi; vi racconto la mia esperienza, per farvi capire che non esiste una strategia vincente  per tutti, e che, chi cerca di vendervi quelle già pronte…mente!

La domenica mattina fisso i vari obiettivi della settimana, e ogni sera, scrivo ciò che vorrei portare a termine il giorno seguente, basandomi sulle priorità da raggiungere.

-DIAMOCI DELLE PRIORITA’

Ogni sera, oltre a segnare le cose da fare per il giorno seguente, come detto sopra, mi do delle priorità…cosa è più urgente/importante fare in questo momento?, e decido in base alla risposta cosa fare.

Non possiamo far tutto, è indispensabile riflettere su cosa dobbiamo fare per farlo bene.

A d esempio quando lavoravo in un servizio pubblico avevo chiesto alla mia responsabile di poter scrivere le relazioni a casa, cosi da dare spazio in ufficio ad altro…in quel momento quella era la priorità.

Ognuno di noi, in base alle proprie caratteristiche, al proprio modo di lavorare ha delle strategie funzionali da scoprire e da mettere in pratica.

Non copiate gli altri, ma prendete spunto, riadattate e sperimentate solo cosi potrete trovare la vostra e raggiungere i vostri obiettivi.

 

Il protagonista di Assistente sociale privato sei tu, scrivi condivi la tua strategie nelle storie di Instagram taggando Assistente sociale privato e condivi con noi le tue attività!

Insieme possiamo migliorare…sempre!

 

Segui il canale youtube per rimanere aggiornato su tutti i video!

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *