La famiglia tre cognomi


Torna la rubrica #sipuòfare di Sabrina Ritorto nel blog di Assistente sociale privato

 

Dopo avervi raccontato perchè e per come è bene comunicare insieme ai bambini che mamma e papà si separano e aver anche riflettuto su cos’è la familgia per un bambino, mancava a mio avviso un libro come questo, capace di unire, partendo dall’esperienza dei protagonisti “diordinaryfamily,m questi due temi.

Con una potenza esclusiva data dalle illustrazioni di Enrica mannari potrete aiutare i vostri figli a sviluppare querlla che noi professionisti definiamo intelligenza emotiva .

A prescindere che voi abbiate una storia di genitori separati i vostri figli hanno bisogno di sapere cosa un ba,bino può profv are offeso e responsabilizzato per le scelte degli adulti.

Se come genitori siamo non  capaci di accompagnare i bambini a comprendere il senso, loro non saranno in grado di affrontare la lorio storia o affiancare la loro storia o affiancare amici in difficoltà

Ricordate che i bambini hanno le loro antenne e quello che sentono da voi spesso senza consapevolezza lo ripetono.

Per fortuna orsetta, nonostante la tenera età, aveva capito attraverso l’esperienza quotidiana dell’amore che lega in maniera indissolubile le relazioni, a prescindere dai genogrammi.

 

L’intelligenza emotiva sviluppata le ha permesso di rielaboirare la sua situazione diventanto a volte aiuito, senza rancore.

Sabrina Ritorto

La famiglia tre cognomi

De Agostini

 

 

 

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *